Menu
IT RU EN
Chiamaci al 0421 338 411
 
Oculistica
Oculistica
Nella Casa di Cura Rizzola vengono eseguiti:

La chirurgia dell'occhio si esegue con l'ausilo del microscopio a due operatori.

Intervento chirurgico occhio

Correzione dei difetti della vista tramite lenti ICL
  • miopia
  • ipermetropia
  • astigmatismo
  • presbiopia

Con le lenti intraoculari ICL è possibile abbandonare definitivamente gli occhiali.

L'intervento, che crea pochissimo disagio, consiste nell'introdurre attraverso una piccola fessura una lentina ICL davanti al cristalino.


Lenti ICL

Lente ICL



Questa lentina correge il difetto della vista. Mentre le lenti a contatto vengono poste all'esterno sulla cornea e quindi devono essere cambiate, le lenti ICL vengono inserite davanti al cristallino all'interno dell'occhio e quindi sono permanenti.


Animazione impiantazione lenti ICL



Intervento di cataratta
Consiste nella sostituzione del cristallino opacizzato dalla cataratta e che non consente più di vedere con un cristallino artificiale.


Confronto cristallino sano e opaco


È possibile, a richiesta, utilizzare un cristallino multifocale progressivo per vedere senza occhiali sia da vicino che da lontano.


Animazione intervento cataratta



Chirurgia di patologie palpebrali
  • cisti
  • calazi
  • pterigio
  • xantelasmi

Interventi di chirurgia micro-invasiva in anestesia topica (gocce) che fanno sì che il paziente sia in grado di tornare alla vita quotidiana già il giorno successivo all'intervento.


VEDI APPROFONDIMENTO
L'occhio: conoscerlo meglio per comprendere i suoi difetti
L'occhio è costituito da:
  • la cornea che è la parte anteriore
  • l'iride che dilatando o restringendo la pupilla regola la luce che entra nell'occhio
  • il cristallino che a forma di lente concentra i raggi della luce sulla retina e sulla fovea producendo l'immagine che vediamo.


Struttura occhio


Occhio sano
Nell'occhio sano i raggi vanno a fuoco in corrispondenza della retina e centralmente nella fovea.


Occhio sano

Visione normale



Miopia
Il difetto della miopia consiste in un bulbo oculare allungato.
Il fuoco dei raggi luminosi avviene in una zona anteriore: l'immagine risulta sfuocata.


Occhio miope

Miopia



Ipermetropia
Il difetto dell'ipermetropia consiste in bulbo oculare più corto.
Il fuoco dei raggi luminosi avviene in una zona posteriore: l'immagine risulta sfuocata.


Occhio ipermetrope

Ipermetropia



Astigmatismo
Il difetto dell'astigmatismo è causato da una deformazione irregolare della cornea con una componente cilindrica.
Il fuoco dei raggi luminosi non è univoco: l'immagine risulta sfuocata.


Occhio astigmatico

Astigmatismo



Per correggerlo si usano lenti di forma cilindrica orientate in maniera specifica per ogni paziente.

Presbiopia
Il difetto della presbiopia riguarda il cristallino e avviene con l'età. Nell'occhio sano per vedere da vicino il cristallino assume una forma più sferica che consente di mettere a fuoco gli oggetti vicini. Con l'età il cristallino si indurisce e non potendo cambiare curvatura non consente di vedere da vicino.


Lenti progressive

Lenti progressive



Si possono utilizzare allora lenti progressive multifocali che mettono a fuoco ad ogni distanza.
Gli occhiali, le lenti a contatto o la correzione laser ad eccimeri tradizionalmente sono impiegati per correggere i difetti dell'occhio.

Oggi il metodo più avanzato è l'impiego delle LENTI ICL (Implantable Collamer Lens).
Si inseriscono nell'occhio, davanti al cristallino, attraverso una piccola incisione.


Lenti ICL

Occhio con LENTE ICL inserita



I vantaggi importanti sono:
  • Non si va ad intaccare permanentemente la cornea;
  • È una metodica reversibile e la lentina può, essere tolta o cambiata nel tempo con il modificarsi dell'occhio;
  • Dopo l'intervento la visione è immediata;

Dato il grande successo di questa eccellente metodica vengono prodotte sempre più lenti per ogni tipo di occhio.
È quindi probabile che troviate la lente adatta al vostro caso soprattutto se avete difetti importanti.


Cataratta
La cataratta è una patologia che riguarda il cristallino.
In molte persone, con il tempo, il cristallino oltre a indurirsi si opacizza. Il cristallino così opacizzato non consente più di vedere nemmeno con le lenti.


Occhio con cataratta

Cataratta



È necessario allora sostituire il cristallino opacizzato con un cristallino artificiale e questo è definito "l'intervento di cataratta".
È possibile, a richiesta, utilizzare cristallini multifocali progressivi per vedere senza occhiali sia da vicino che da lontano.


CHIUDI APPROFONDIMENTO